otoplastica-

Otoplastica

Otoplastica

L’otoplastica è un intervento chirurgico che permette di correggere le orecchie prominenti (orecchie “a sventola”).

Si esegue in anestesia locale con sedazione e non necessita di ricovero.

Le cicatrici sono praticamente invisibili in quanto le incisioni sono effettuate dietro al padiglione auricolare, che a seconda della deformità può anche necessitare di un rimodellamento (se le pieghe naturali del padiglione sono assenti, come ad esempio nell’”orecchio ad ansa”).

I punti di sutura vengono rimossi dopo 8-10 giorni.

L’intervento di otoplastica può essere eseguito a partire dai 6 anni di età,

Dopo l’intervento è necessaria una medicazione elasto-compressiva per un periodo stabilito dal medico in base al tipo di rimodellamento eseguito.